21 Aprile 2024
News
percorso: Home > News > Giovanili

LA FGL ZUMA E’ TORNATA AL LAVORO

24-08-2023 18:50 - Giovanili
Via alla preparazione per la FGL-Zuma (nella foto di Valentina Panicucci) che ieri si è radunata al PalaBagagli di Castelfranco per iniziare la stagione agonistica 2023-24.
Dalle 16 sono iniziati i primi controlli medici per le atlete allenate da Marco Bracci, castelfranchese doc, cresciuto nelle file dell'Arno, valorizzato e forgiato da Alberto Barsotti, all'alba di una eccezionale carriera. Quella di una carismatico campione.
Bracci ritorna nella cittadina della sua infanzia, agli ordini delle biancoblu, nel campionato di B1 e dice: “Mi sento castelfranchese e qui sono vissuto fino all'età di 16 anni e mezzo. Ringrazio la società per l'impegno evidenziato nel corso della campagna acquisti.
Ho chiesto una rosa più ampia, non solo le così dette sette titolari. Ci aspetta un campionato lunghissimo al termine del quale dovremo arrivare bene ai play-off. Dobbiamo compiere un passo alla volta, procedendo gara per gara, cercando di migliorarci.
Sarebbe un errore pensare di essere la squadra ammazza campionato. Quando perderemo non sarà il caso di drammatizzare, così come non ci sarà da esaltarci, dopo ogni successo.
Il mio vice sarà Ficini: avremo modo di valutare le nostre avversarie, analizzandole a cominciare dalle anconitane che incontreremo alla prima di campionato.
Al momento – ha concluso Bracci – manca un'ultima giocatrice per completare la rosa. Questa sarà un'opposta di riserva o una attaccante-ricettrice. Ci alleneremo tutti i giorni dal lunedì al venerdì, due volte al giorno. Poi inizierà il ciclo delle amichevoli”.
Ieri Marco Bracci ha compiuto 57 anni e, proprio nel giorno del suo compleanno, ha fatto il suo ritorno a Castelfranco.
In serata, alla “Amalia laghi”, il tecnico è stato festeggiato dalle atlete e dalla società.
Al raduno sono intervenuti i principali dirigenti del club, dai direttori Palidori e Menichetti a Quinti, da Bernardeschi a Rosi, oltre a Soldaini, Aliberti e Baggiani.
L'assessore Federico Grossi ha portato il saluto dell'amministrazione comunale.
E' intervenuto il dottor Scaduto, medico sociale, oltre ad alcuni appassionati.
Undici, al momento le atlete a disposizione di Bracci: Chisari, Colzi, Fava, Ferraro, Focosi, Renieri, Tesanovic, Tesi, Tosi, Vecerina e Zuccarelli.
Le pallavoliste sono state prese in consegna dal preparatore atletico Menichetti e dalla fisioterapista Baldanzi. Vice di Bracci sarà Nicola Ficini, già braccio destro per anni di Menicucci. Questi, dopo nove campionati, ha lasciato Castelfranco.
Il campionato di B1 inizierà domenica 8 ottobre e l'obiettivo è la promozione in A2.
L'organico è stato rafforzato, la società sta crescendo, gli sponsor sono di valore e l'interesse generale, intorno alle ragazze, è ben evidente.
Tutto lascia pensare ad una stagione di punta.

Marco Lepri



Fonte: Marco Lepri

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh

cookie