26 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

VIDEOMUSIC-FGL VINCE AL TIE-BREAK CONTRO LA CAPOLISTA IN B1/F

25-03-2019 00:06 - News Generiche
L’incontro tanto atteso della 21^ giornata di campionato di B1/F tra la VIDEOMUSIC-FGL vs ROANA CBF HR Macerata si è concluso al tie-break con il risultato di 3-2 e i parziali 25-12 21-25 22-25 25-13 16-14, dopo ben 2h e 15’ di gioco.
Coach Menicucci & Ficini hanno dimostrato di aver lavorato bene durante la settimana, in preparazione dell’incontro contro le maceratesi, avversaria testa di serie del campionato. I consigli dati erano quelli di giocare serenamente in quanto non avevamo niente da perdere ma solo da guadagnare, e così è stato. Andreotti e compagne sono entrate in campo molto serene con la formazione tipo, formata da Ristori Tomberli - De Bellis di banda, Lippi in regia, opposta Scandella e Andreotti - Colzi al centro, Tamburini libero. Le avversarie in campo con la formazione Barbolini –Pomili in attacco, Peretti in regia, opposta Gobbi, al centro Di Marino – Rita, libero Zannini.
La partenza ha visto subito degli scambi lunghi e punto punto fino ai primi quattro punti, successivamente con Colzi al servizio il punteggio è aumentato fino a far chiedere il primo time out a coach Paniconi sul 9-5 per la Videomusic-Fgl e sul 6-15 a ultimare i time out a disposizione, provando a cambiare qualcosa, ma nemmeno con l’inserimento di Paternio su Barbolini sul 10-20 e quello di Spitoni su Gobbi sul 10-23 ha potuto fermare la determinazione delle castelfranchesi, con Scandella incisiva e precisa insieme agli attacchi di De Bellis rendono la vita difficile alle avversarie che non riescono a tenere ferme le centrali Andreotti e Colzi in perfetta forma, chiudendo il set dopo ben 20’ sul 25-12.
Nel secondo set in campo per entrambe le squadre le formazioni iniziali, ma qualcosa si vede che è cambiato per le maceratesi. Sicuramente non hanno digerito il set e allora corrono ai ripari cambiando gioco, inserendo Patrassi in regia al posto di Peretti sul 4-5 e chiudere il cambio sul 16-16, riuscendo così a variare gli equilibri per Andreotti e compagne che riescono a tenere il punteggio in equilibri fino al 16 pari. La difficoltà più grossa è stata quella di non riuscire a recuperare molte pallette offerte sotto rete da Pomili e compagne, tanto da arrivare a chiudere il set 25-21 per Roana Cbf Hr Macerata. Nulla è valso l’inserimento di Giardi su Scandella sul punteggio 20-23 per alzare il muro.
Nel terzo set sono le avversarie a partire subito forte e prendere in mano la situazione, tanto che si riesce a tenere il vantaggio sul 19-18ma a poco è valso, fino a che le maceratesi iniziano ad allungare di qualche punto e Menicucci prova con l’ingresso in campo di Torrini su Scandella per alzare il muro, ma anche si riesce a rientrare di qualche punto, a chiudere il set 25-22 sono la avversarie.
Il quarto set vede sul 2-0 per macerata Andreotti lamentare un dolore sotto rete e chiedere il cambio, ed ecco entrare Martone che va subito al servizio tenendolo per ben quattro punti. Sembra che si ripeta il primo set con una squadra inarrestabile e determinata, sapendo bene che prendere almeno un punto sarebbe possibile, e così è stato. Trovandosi in difficoltà Paniconi, dopo aver chiesto i time out a disposizione sul punteggio 3-7 e 9-17, inserisce Partenio su Gabbi sul 10-19 e Patrassi su Perretti sul 11-20, ma ad avere la meglio sono le Castelfranchesi che vincono il set 25-13.
A questo punto il pubblico locale con i propri cori continua ad incitare la propria squadra, facendo capire loro che potevano fare ancora di più.
Nel tie-break Pomili e compagne partono decisa, ma vedendo bene che a rete le castelfranchesi erano ben piazzate prova a fare le pallette riuscendo ad andare al cambio campo sul 6-8. Sul cambio campo Menicucci & Ficini dopo aver già richiamato la propria squadra sul 2-5 riprova con l’ultimo time out a disposizione sul 6-10. A questo punto qualcosa cambia, le ragazze con determinazione riescono a difendere di più sotto rete. A poco a poco si rientra in partita e Paniconi richiama le proprie ragazze con i time-out a disposizione sul punteggio di 10-8 e 14-15. L’ultimo punto dell’incontro arriva da Colzi che riesce a fermare a muro l’attacco delle avversarie.
Alla fine si è vista una bellissima partita, con le ragazze della Videomusic-Fgl in perfetta forma, decise con i fondamentali curati dai tecnici Menicucci e Ficini per tutta la stagione, la squadra ha giocato una partita ad alto livello contro una squadra veramente forte, in grado di cambiare gli schemi di gioco molto spesso, ma questa volta Andreotti e compagne sono state molto brave a non farsi trovare impreparate e così è stato. Ottima la prova per Colzi con la realizzazione di ben 24 punti di cui 9 sono a muro. Complimenti anche a Scandella per la freddezza, decisiva in attacco con ben 14 punti e un muro.
In attacco impegnate molto anche di seconda linea De Bellis e Ristori con i loro 54 e 32 attacchi hano realizzato ben 12 e 10 punti con due muri ciascuna. Andreotti, sebbene è dovuta uscire a inizio quarto set è riuscita a realizzare ben 5 punti e un muro e un ace. Martone sempre pronta è stata in grado di entrare e tenere bene la posizione con un punto in attacco e uno a muro. Determinante Lippi in regia e Tamburini dietro come libero, in grado di farsi valere e fare la differenza.
VIDEOMUSIC-FGL - ROANA CBF HR MACERATA 3–2 25-12 21-25 2-25 25-13 16-14

Videomusic-FGL: Ristori 14, Martone 2, Tamburini (L1), Colzi 24, Lippi 3, Giardi, Andreotti 7, Torrini, De Bellis 15, Scandella 15, n.e. Mannucci e Tesi (L2). All. Menicucci e Ficini.
Roana CBF HR Volley MC: Pomili 28, Armellini ne, Spitoni, Gobbi 9, Partenio, Patrassi, Grilli ne, Peretti 1, Rita 17, Zannini (L1), Malavolta (L2), Di Marino 11, Barbolini 9. All. Paniconi e Carancini.
ARBITRI: Pasquini e Donati di Firenze e Arezzo.
NOTE: Videomusic FGL: 16 muri, 5 ace, 58 % in ricezione (33% perfetta); 30% in attacco; Roana CBF: 5 muri, 4 ace, 54% in ricezione (29% perfetta); 33% in attacco.



Fonte: Società ap

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio