01 Dicembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

VIDEOMUSIC-FGL NEO PROMOSSA IN B1/F MATEMATICAMENTE SALVA

07-03-2016 00:33 - News Generiche
Con la partita di sabato scorso la Videomusic-Fgl ha centrato il miglior obiettivo che ognuno poteva immaginarsi a inizio stagione da una neo promossa in B1, con 8 giornate di anticipo è matematicamente salva con 8 giornate di anticipo con la 6° posizione in campionato con 32 punti.
L’incontro VIDEOMUSIC-FGL vs COVEME SAN LAZZARO è terminato 3-1 con i parziali 25-22 25-17 29-31 25-19
In campo per la VIDEOMUSIC-FGL: Caverni 25, Buiatti 3, Andreotti 10, De Bellis 14, Puccini 10, Martone 9, Santerini (L), Danti, Tamburini. N.E. Ciardi, Marsili. All. Menicucci e Ficini.
Per COVEME SAN LAZZARO: Bussoli 16, Spada 18, Pinali 16, Focaccia 12, Miola 4, Forni, Galetti (1L), Casini, Migliori. N.E. Lombardi, Ventura, Ciccimarra (2L). All. Casadio
Videomusic-Fgl: Bs 5, ace 6, muri 14;
Coveme San Lazzaro: Bs 11, ace 5, muri 4.
Questa volta capitan Caverni e compagne, sebbene hanno svolto gli allenamenti settimanali sempre in forza ridotta a causa di varie assenze, sono state molto attente ai consigli dati dagli allenatori Menicucci e Ficini e i risultati si sono visti. La squadra è scesa in campo concentrata e determinata. La gara ha visto quasi sempre le padrone di casa sempre in vantaggio, determinate a riscattarsi dall’incontro della scorsa settimana e riprendersi la posizione in classifica e la salvezza matematica. Sapevano che le avversarie erano determinate e lo hanno dimostrato nel 3 set quando si sono ritrovate a rientrare in partita e lottare punto punto fino a raggiungere il punteggio di 29-31. In regia Buiatti ha variato molto il gioco, con molti attacchi di seconda linea per Puccini e De Bellis che hanno messo in difficoltà le avversarie. Caverni è sempre stata molto decisiva, oltre agli attacchi anche al servizio, realizzando ben 5 ace. Buona la prova di Martone al centro e in difesa. Andreotti non ha dato molto spazio alle avversarie al centro, riuscendo a realizzare ben 3 punti. Puccini oltre ad attaccare bene di seconda linea si è fatta sentire dal posto 4 mettendo in difficoltà le avversarie cha molto spesso dovevano correre a recuperare la palla, realizzando 4 punti a muro.
Molto sicura anche De Bellis, pronta su tutti i fronti, riuscendo a dare spettacolo con gli attacchi di seconda linea mettendo in difficoltà le avversarie nei recuperi.
La partita si poteva concludere anche 3-0, ma nel terzo set, giocato con molti scambi, ci siamo trovati a poter chiudere la partita, ma con la Puccini dolorante non si è potuto chiudere il set anche se sul punteggio 29-28, ma una presunta palla doppia non fischiata dava la fine dell’incontro, invece il gioco è continuato vincendolo il San Lazzaro 31-29.
Santerini ha giocato con la padronanza del campo di gara correndo molto.
Adesso la classifica, dopo la sconfite del Battistelli su Zambelli Orvieto, vede sempre al comando Battistelli SGM con 42 punti, Zambelli Orvieto 40, 38 MT Motori Bo, Tuum Perugia 36, Videomusic-Fgl 33, a seguire le altre.
Quella di sabato è stato una grande partite con due squadre di elevate potenzialità.
Complimenti a tutti per l’ottimo risultato raggiunto.


Fonte: Società ap

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio