26 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

VIDEOMUSIC-FGL DA CESENA PORTA A CASA UN PUNTO IMPORTANTE

18-10-2016 01:07 - News Generiche
VC CESENA RIV FC vs VIDEOMUSIC-FGL 3-2 (25-21, 16-25, 23-25, 25-17, 16-14)
CESENA: Calisesi 3, Altini 1, Gardini 9, Brina 17, Piolanti 20, Baravelli 6, Di Fazio 11, Bertolotto 1, Leonardi 7, Ravaioli, Altini, Fabbri (libero). N.e. Grassi. All.: Simoncelli.
CASTELFRANCO DI SOTTO: Andreotti 15, De Bellis 20, Puccini 8, Caverni 20, Mutti 7, Lippi 6, Tamburini (libero), Santerini. N.e. Pecene, Martone, Mannucci. All.: Menicucci e Ficini.
ARBITRI: Solazzi e Labanti.
NOTE. Battute vincenti: Cesena 9, Castelfranco 4. Battute sbagliate: Cesena 7, Castelfranco 10. Muri: Cesena 12, Castelfranco 13.

La Videomusic-Fgl al debutto nel terzo Campionato Nazionale di B1/F riparte da Cesena, dove aveva terminato la scorsa stagione, mantenendo lo stesso risultato con la vittoria delle padrone di casa al tie break. Sembrava di rivedere la partita precedente, ma la differenza è stata nel peso dell´incontro, giocato con un livello superiore e con una buona soddisfazione per il team Menicucci/Ficini che dopo circa due mesi di preparazione si sono visti giocare una partita vera.
Il primo set ha visto subito Caverni e compagne andare subito in vantaggio ma sul punteggio di 10-5 le padrone di casa si riprendono e iniziano la rimonta chiudendo il set in 25´ per 25-21.
Menicucci rimette in campo la stessa formazione iniziale: Puccini, Mutti, Caverni, De Bellis, Andreotti, Lippi e Tamburini (L), ma con la squadra non accetta il risultato e quindi fa di tutto per recuperare. La determinazione è notevole e il non accettare la sconfitta ha tirato fuori la grinta ad ognuna di loro, riuscendo a dimostrare di che pasta sono fatte le nostre ragazze. In regia Lippi è stata molto soddisfacente, in grado di smistare il gioco, dando la possibilità a tutte ed in particolare giocando bene con le centrali che sono riuscite a realizzare un totale di 22 punti. Le attaccanti hanno visto Caverni e De Bellis realizzare 20 punti ciascuna, mentre Puccini costretta ad attaccare per la maggior parte con tre attaccanti davanti ha totalizzato ben 8 punti. Alla fine sono stati recuperati due set con il punteggio di 25-19 in 27´ e 25-23 in 31´, seppure la squadra di casa ha cercato di recuperare facendo due cambi senza però riuscirci.
Nel quarto set si è giocato in modo alternato fino al tredicesimo punto, poi le padrone di casa hanno iniziato ad allungare il passo e aggiudicarsi il set 25-17. Con la sostituzione dell´alzatrice sono riuscite a rientrare in partita e vincere il set.
Nel tie Break Menicucci prova a inserire Santerini su Puccini sul punteggio 7-9, cercando di rinforzare un po´ la difesa, ma nulla da fare, il set si conclude 16-14 dopo 24´ di bel gioco.
Nel complesso il risultato è stato soddisfacente, si porta a casa un punto molto importante per la classifica pensando di poter raggiungere la zona salvezza nel minor tempo possibile.




Fonte: Società ap

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio