23 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

VIDEOMUSIC-FGL CEDE DOPO IL TIE-BREAK AL CECINA

29-03-2015 15:51 - News Generiche
Si è conclusa con la vittoria del Cecina l´incontro tanto atteso della stagione tra VIDEOMUSIC-FGL vs ACQUA BOLGHERI CECINA terminato con il risultato finale 2-3, i parziali 17-25 20-25 25-14 25 -23 13-15, dopo 2h e 7´ di gioco alla presenza di un pubblico da grandi occasioni.

Le squadre in campo, assistite dagli arbitri Saccone Massimo e Bolici Giulio di Arezzo e Siena:
VIDEOMUSIC-FGL: De Bellis 19, Danti 6, Baldini 4, Toni 11, Andreotti 12, Caverni 16, Pollastrini (L), n.e. Ciardi, De Santi, Montella, Nigi. All. Menicucci, v.a. Ficini, dir. Rosi, medico Scaduto, fisiot. Baldanzi.
ACQUA BOLGHERI CECINA: Verdacchi 14, Nelli 13, Buiatti 4, Genovesi 20, Cecchi 10, Zuanigh 14, Sbrana (L), Pescia 1, Paparelli, n.e. Cavalli, Casini. F.lli Berti allenatori.
Battute sbagliate Castelfranco: 6, ace: 8, muri: 10, punti in attacco: 68, totale punti 100.
Battute sbagliate Cecina: 10, ace: 4 , muri: 11, punti in attacco: 76, totale punti 102.

Come si immaginava la squadra avversaria è arrivata a Castelfranco al completo e al meglio della loro forma, invece per il Castelfranco, come già si sapeva, non ha ancora recuperato le proprie atlete, ma si è aggiunta a remare contro l´influenza della centrale Andreotti che ha giocato tutto l´incontro con la febbre alta e con questo sono riuscite a dare il loro meglio e ottenere un buon risultato.
Sul punteggio di 2-0 il Cecina si sentiva già la vittoria in tasca, ma con un cambio di formazione da parte di caoch Manicucci, invertendo la posizione in campo delle bande e della palleggiatrice al posto dell´opposta Caverni, le avversarie si sono trovate in seria difficoltà. La mossa strategica di coach Menicucci è riuscita al meglio, riuscendo a mandare in frantumi gli studi fatti da parte del Cecina sullo schema classico delle padrone di casa, riuscendo a mettere in difficoltà l´attaccante Genovesi, migliore attaccante del Cecina, che non riusciva a ritrovare i propri punti di riferimento e perdere il 3 set a 14 punti.
Il 4 set è stato molto combattuto e si è concluso dopo 31´ di gioco tenendo tutti con il fiato sospeso.
Nel tie-breack ha avuto la meglio la squadra avversaria che alla fine dell´incontro è stata quella che è riuscita a difendere maggiormente il gioco, questo grazie al proprio libero Sbrana che è riuscita a essere sempre pronta e rimettere in gioco la propria squadra.
Ottimo l´arbitraggio da parte di Saccone e Bolici, i quali sono riusciti a tenere in mano la situazione.
Con il risultato ottenuto il distacco dalla testa della classifica si allunga a quattro punti e la speranza di poter sognare qualcosa di più svanisce. Non resta altro che poter mantenere il miglior punteggio per la zona play-off senza perdere alcun punto in seguito.
La classifica ad oggi è la seguente
01) - Sintecnica Acqua di Bolgheri Cecina - Punti 52
02) - Videomusic-Fgl Castelfranco - Punti 48
03) - Blu Volley Quarrata - Punti 43
04) - Crediumbria Ternana - Punti 42
05) - Maxitalia Service Sesto F. - Punti 42
06) - Empoli Pallavolo - Punti 36
07) - Valdarno Montevarchi - Punti 35
08) - Montesport Montespertoli - Punti 34
09) - Floreale Perugia - Punti 32
10) - Progetto Aba Riotorto - Punti 28
11) - Fiorentina Rinascita - Punti 27
12) - Astra Bagno a Ripoli - Punti 14
13) - Ecomet Marsciano - Punti 8
14) - Pallavolo Carrarese - Punti 0


Fonte: Società ap

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio