28 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

VIDEOMUSIC-FGL CASTELFRANCO VINCENTE CONTRO PICCINI PAOLO SAN GIUSTINO PG

10-02-2019 23:45 - News Generiche
Questa volta la VIDEOMUSIC-FGL parte bene e mantiene il passo sulla Piccini Paolo San Giustino, sebbene le avversarie erano tanto attese per riscattarsi della gara di andata dove il risultato vincente era stato a favore delle padrone di casa.
Sabato in campo una squadra motivata, seppure all’inizio ci sono state alcuni sbagli di troppo anche in difesa e al servizio, la squadra è rimasta concentrata, con una De Bellis brava a tenere unito il gruppo coordinando bene il gioco da dietro insieme al libero Tamburini. Nel primo set è stato altalenante fino al 9 pari poi poco a poco Andreotti e compagne hanno allungato di qualche punto sebbene ci sono stati diversi errori al servizio da entrambe le parti. Lippi riesce a fare un ace e Torrini frena gli attacchi avversari con un muro del 20-17 portando coach Gobbini a chiamare il secondo time out rimasto a disposizione. A questo punto sul punteggio di 21-18 per le bianco celesti la situazione si capovolge. Le avversarie riescono a riprendere in mano il gioco con una Giordano in regia in grado di variare bene il gioco e con una Tosti brava a saltare il muro con i pallonetti, portando in vantaggio così le nero/fucsia e andare in vantaggio 22-21, tanto che Menicucci chiama il secondo time out a disposizione. La tensione si fa alta, sul punteggio di 25-24 per San Giustino, coach Gobbini inserisce al servizio Betti su Silotto che chiude subito sul 25-25, mentre coach Menicucci al servizio inserisce Scandella su Andreotti che rimane fino alla fine del sei che si chiude 27-25 dopo 28’ di gioco.
Nel secondo set San Giustino dopo due punti consecutivi di Ristori, riesce a recuperare e mettere in difficoltà Andreotti e compagne in difesa, tanto che Menicucci inserisce Scandella su Torrini sul punteggio 2-4. Con questa sostituzione riesce a rinforzare la difesa e ad essere più incisive in attacco, tanto che da 9-11 si passa a 13-11 portando Gobbini a chiedere il primo time-out per riprendere in mano il gioco e così è stato. A poco a poco il risultato si capovolge giungendo al punto che Menicucci deve richiamare anche lui la squadra in panchina sul 16-18. Nel rientrare in campo, dopo pochi minuti durante un’azione di gioco capitan Tosti si infortuna a un polpaccio durante un’azione di gioco. Gobbini è costretto a sostituirla con Mezzasoma perché ha dovuto lasciare il terreno di gioco sul punteggio di 19-17 e la cosa ha destabilizzato la squadra che stava rientrando in partita. In quest’ultima fase del set determinante gli attacchi di Colzi e Scandella sul 22-20 e 23-20 ma il punto finale giunge dopo l’attacco di Ristori che riesce a mettere in difficoltà le avversarie portandole a sbagliare e chiudere il set 25-22 dopo 22’.
Nel terzo la formazione uscente rientra ancora più determinata e convinta che il traguardo è alle porte, coach Gobbini inserisce Betti sull’infortunata Tosti che precedentemente era stata sostituita da Mezzasoma e la cosa le fa tenere per i primi punti in set in mano, ma con il passare dei punti il gioco inizia a cambiare. Ristori recupera bene in difesa insieme a tutto il resto della squadra, con gli attacchi di prima linea di Colzi e De Bellis e una Scandella in perfetta forma grazie agli appoggi di Lippi che ha smistato bene le palle appoggiate da Tamburini determinante in ricezione/difesa.
Con questa vittoria, rispetto all’andata si sono già recuperati ben quattro punti molto importanti per la classifica che ci vede sempre in ottava posizione con 20 punti dietro a Nottolini avanti a 26 e San Giustino fermo a 28 punti. La classifica ha al comando Macerata con 42 punti, seguita da Montale 38 e Cesena 34, queste in zona Promozione play-off, segue Altino 31 e Trevi 30. Nella zona più bassa della classifica Empoli a 16, Perugia 14, Quarrata 14 e in zona retrocessione Montespertoli 11, Ancona 7 e Moie chiude la classifica con 4 punti.
Soddisfatte dell’ottimo risultato ottenuto, si può tirare un sospiro di sollievo e giocare con un bel sorriso sulle labbra in modo da divertirsi sempre di più, anche quando si andranno ad affrontare trasferte più impegnative.
L’incontro ha visto:

VIDEOMUSIC-FGL CASTELFRANCO – PICCINI SAN GIUSTINO 3-0
(27-25, 25-22, 25-21)

VIDEOMUSIC-FGL CASTELFRANCO: Colzi 13, De Bellis 13, Ristori Tomberli 12, Lippi 7, Andreotti 2, Torrini 1, Tamburini (L1), Scandella 10, n.e. Tesi (L2), Giardi, Martone, Mannucci. All. Menicucci e Ficini.

PICCINI PAOLO SAN GIUSTINO: Mearini 15, Romani 10, Borelli 6, Tosti 8, Silotto 7, Giordano 1, Galetti (L), Betti 2, Mezzasoma, Leonardi. All. Gobbini e Nardi.

Arbitri: Marco Bertonelli e Stefano Nadotti.

VIDEOMUSIC-FGL (b.s. 10, ace 4, muri 9).

PICCINI PAOLO SAN GIUSTINO (b.s. 7, ace 4, muri 4).




Fonte: Società ap

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio