30 Giugno 2022
News
percorso: Home > News > News Generiche

VIDEOMUSIC-FGL CASTELFRANCO CONQUISTA TRE PUNTI IMPORTANTI

11-02-2018 02:10 - News Generiche
Buona la gara per le ragazze della Videomusic-Fgl Castelfranco che in poco più di 1h e 10´ ha chiuso la gara contro le giovani atlete della Limmi School V. Perugia con il risultato di 3-0 ed i parziali 25-18 25-11 25-18.
Dopo una settimana trascorsa con la squadra di Menicucci ad allenarsi in forza ridotta per l´assenza di alcune atlete ferme per infortuni ed influenza, quest´oggi però erano tutte in campo ad eccezione di Giulia Caverni assente per problemi di lavoro.
Il primo set ha visto le ragazze di Menicucci partire un po´ titubanti, ma con il passare del tempo Andreotti e compagne sono riuscite a prendere le proprie posizioni e allungare il vantaggio fino alla fine, con la chiusura del set in solo 19´.
Bene il gioco al servizio da parte della giovane Nana classe ´00 per la squadra ospite, mentre per le bianco celesti è prevalsa Colzi, riuscendo entrambi a mettere in difficoltà le squadre avversarie.
Nel secondo set partono con il piede giusto le perugine che mantengono il vantaggio fino a 6-4, ma poi Menicucci cerca di rivedere le ragazze in campo e con i suoi consigli riprendono in mano il set. Sul punteggio di 11-7 per le padrone di casa, una prodezza di Tamburini riesce a recuperare una palla a filo terra e giocarla fino a fare punto. Immediatamente una reazione del tecnico Cimaroli che porta l´arbitro a richiamarlo con un cartellino giallo sul punteggio 7-11. Poco dopo effettua due cambi inserendo sul 7-13 Brunelli su Gallina, mentre sul risultato di 7-14 inserisce Sasso su Castellucci, ma nulla da fare per le avversarie che cedono il set e cambiare campo sul punteggio di 25-11 dopo 19´.
Il terzo set nei primi tre punti si trovano in vantaggio le perugine, ma poi è il Castelfranco a riprendere il vantaggio, tanto che su un´azione dove viene fatto un tocco a rete dato a favore della squadra di Menicucci /Ficini viene contestato e l´arbitro Lucini dà una penalità con il cartellino rosso al dirigente in panchina Sabatini , con la successiva perdita di un punto.
Dopo tale azione Andreotti e compagne hanno un leggero calo di gioco, andando dal punteggio di 9-5 a quello di 9-11 portando Menicucci a chiedere tempo sul risultato di 9-10. Dopo poco ecco che Buggiani e compagne riescono a recuperare la serenità e riprendere il passo vincente con gli attacchi di De Bellis in seconda linea. Davanti Lavorenti smista bene il gioco e Colzi al centro non perdona, mentre Andreotti con le sue fast mette in difficoltà le avversarie. La partita si conclude sul punteggio di 25-18. Buona la prova del libero che è riuscita a coprire bene il campo. Adesso, in attea del risultato di Cesena contro Ambra Cavallini, la classifica si presenta con la capolista San Lazzaro a 38 punti, seguita a una lunghezza dal Sassuolo, in zona play-off Macerata a 29, Sia Coperture San Giustino 28 e a pari punti L.Wind Granfruttato e Videomusic-Fgl con 27, Cesena con una partita in meno a 25.
Nel complesso è stata una buona partita con la tensione alta, ma dopo alcuni attacchi decisivi delle attaccanti e centrali il gioco si è fatto più sciolto.
Adesso non resta altro ed aspettare il risultato di Cesena e sperare nella vittoria dell´Ambra Cavallini.


Fonte: Società ap.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie