24 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

VERDETTO AMARO PER LA VIDEOMUSIC-FGL DOPO LA SCONFITTA DI SABATO

09-03-2017 23:44 - News Generiche
La Videomusic-Fgl reduce della sconfitta casalinga contro il Moie per 3-1, aspettava il comunicato ufficiale del giudice sportivo per sapere le sanzioni inflitte con il provvedimento di una giornata di squalifica per il secondo allenatore Ficini e l´ammonizione all´allenatore Menicucci, oltre una multa di €.150,00 per il comportamento offensivo nei confronti degli arbitri da parte del pubblico.
Speriamo per il futuro che questo non succeda più.
Probabilmente si poteva evitare se il comportamento in campo si svolgeva in modo diverso.
Se la terna arbitrale avesse la diligenza di confrontarsi quando si rendere conto che uno può avere intrapreso il gioco in modo sbagliato, anche perché quando l´altro ha visto un altro gioco, sarebbe opportuno confrontarsi e dire come sono andate veramente le cose, poi può anche non cambiare il risultato.
Sabato scorso, seppure vi siano state interpretazioni diverse, su un´azione platealmente vista in modo diverso da quanto aggiudicato, non c´è stato il confronto fra gli arbitri, facendo così andare in delirio il pubblico innervosendo la squadra, malgrado tutto su un punteggio determinante per il set.
Speriamo che almeno dentro di se uno si renda conto che può anche aver sbagliato e abbia il coraggio di correggere l´eventuale errore commesso, perché è umano sbagliare, ma almeno quando ci sono due arbitri, che si accetti il confronto su una cosa vista in modo chiaramente diverso.
Sicuramente le partite si vincono giocando e non su eventuali sbagli arbitrali che possono aumentare la tensione in campo rendendola più nervosa portando la squadra a perdere la concentrazione che serve per vincere le partite.
Certamente se le ragazze riuscivano a rimanere più concentrate e determinate nelle azioni di gioco qualcosa in più si poteva certamente ottenere.
Speriamo per il futuro che certi comportamenti non si verifichino più e la squadra, anche se priva di qualche giocatrice, rimanga concentrata sulla gara credendo sulle proprie potenzialità senza abbassare la guardia.



Fonte: Società ap

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio