19 Maggio 2022
News

Un punto a fine del big match contro il Videomusic

12-02-2012 22:35 - News prima squadra B2
Ghizzani Carrozzeria - Videomusic Castelfranco: 2-3 (25-22, 22-25, 25-23, 17-25, 5-15)

Ghizzani Carrozzeria: Caponi, Cappelli, Cecconi, Dei, Sgherri, Ciabò, Pieraccini (L), subentrate, Pistolesi, Lari, ne: Fontanelli, Farieri, Albertini (L2), all. Mancini, vice Scalabrini

Videomusic Castelfranco: Buiatti, Dal Canto, Pellegrini, Caverni, Bertini, Danti, Pollastrini (L), subentrate: Casadei, Petralli, Interlandi,, Micheli, Pagni, All. Pucci

Arbitri: Riccitelli G. (Lugo), Famucci M. (Cervia)

Un punto per la Ghizzani al termine di una gara dalle due facce: un inizio convincente che vede la squadra di mister Mancini cinica e determinata grazie ad un gioco caratterizzato da pochi errori e da una buona efficiacia in attacco. Poi l´altra faccia della medaglia: da metà quarto set, con la Ghizzani in vantaggio 2-1 nel conto dei set, per Cappelli e compagne si spenge la luce lasciando spazio alle avversarie per ribaltare il risultato e vincere l´incontro per 3-2

L´inizio del primo set è in salita, ma da 2-0 la Ghizzani arriva prima sul 2-2, e poi allunga arrivando per prima al time out tecnico grazie a delle bue battute sia di Francesca Dei e di Elisa Ciabò.
Il vantaggio aumenta fino al 12-8 grazie anche agli attacchi di un´ispirata Francesca Dei, quando il Castelfranco si vede costretto interrompere il gioco con un time out. La sospensione del gioco funziona per le avversarie che poco a poco rimontano arrivando ad un solo punto dalle padrone di casa, ancora avanti per 16-15.
L´ace di Stefania fa aumentare il vantaggio delle castellane che passano avanti 21-18, ma il Videomucis rimane in scia e recupera fino al 23-21. Il primo set point però si presenta alle ragazze di Mancini che chiudono il set nell´azione successiva grazie ad un errore in battuta della numero 12 avversaria.
Inizio molto equilibrato quello del secondo set con leggero vantaggio del Castelfranco prima 6-4 e poi di una sola lunghezza al primo time out tecnico. L´equilibrio continua ed ancora una volta le due squadre avanzano punto a punto, con la differenza che il vantaggio di due lunghezze è adesso in favore della Ghizzani Carrozzeria (16-14). Sul finire del set è però il Videomusic che passa a condurre prima21-18 e poi 23-19. La Ghizzani accorcia lo svantaggio e con un muro di Martina si fa sotto 23-21, ma il set point questa volta arriva prima per le avversarie che lo chiudono 25-22 grazie ad un attacco della numero 4 e portano il match sull´1-1.
Si torna in campo e questa volta dopo un iniziale vantaggio della Ghizzani di 4-2, il Videomusic va avanti 7-4 ribaltando il risultato grazie ad una buona serie in battuta della numero 9. Al primo dei due time out tecnici la Ghizzani deve sempre rincorrere le ospiti, ma il distacco è diminuito 8-7. Sul turno di battuta di Elisa Ciabò la Ghizzani allunga 12-8, ma passano pochi scambi e di nuovo la situazione ritorna pari (15-15). Cappelli e compagne allungano 23-19 ma il set non è assolutamente chiuso infatti le pisane si rifanno sotto 23-22. Le ultime concitate fasi sorridono alla Ghizzani che avanti 24-23 chiude il set con un attacco in diagonale di Stefania Ceppelli.
Andamento cruciale quello del quarto set che vede prima avanti il Videomusic per 8-3, poi la Ghizzani torna momentaneamente in scia, ma al secondo tempo sono sempre le ospiti ad essere avanti.
Sul finale le ragazze di Castelfiorentino non sono incisive e concrete come nei set precedenti, e lasciano così spazio alle avversarie che con un parziale di 9-4 si aggiudicano il set per 25-17 e portano la gara al quinto set. La luce si è spenta per le ragazze della Ghizzani Carrozzeria, che dopo il parziale subito a fine quarto set non riescono a rientrare in gara nell´ultimo set perdendo un tie-break senza mai dire la loro. Questi i parziali: 0-5, 3-12, e il netto finale 5-15.


Fonte: Ufficio Stampa Pallavolo I´Giglio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie