30 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

SOLO UN PUNTO PER LA VIDEOMUSIC-FGL A SAN GIUSTINO

21-12-2016 16:20 - News Generiche
La partita di domenica ha visto in campo le seguenti squadre con il risultato e formazioni a seguito.
SIA COPERTURE SAN GIUSTINO – VIDEOMUSIC FGL CASTELFRANCO
3-2 (22-25 29´, 18-25 26´, 25-15 26´, 25-20 29´, 15-13 18´) in 2h e 8´.
SIA COPERTURE SAN GIUSTINO: Spicocchi 17, Lavorenti 11, Krasteva (L1), Lisandri 22, Cornelli, Barbolini 11, Marinangeli, Bartolini 4, Rosa 9. N.e.: Sorrentino, Leonardi, Cosetti (L2). All. Pietro Camiolo e Claudio Nardi.
VIDEOMUSIC FGL CASTELFRANCO: Tamburini (L), Santerini, Andreotti 14, De Bellis 12, Puccini 19, Caverni 16, Mutti 11, Lippi 1. N.e.: Pecene, Martone, Mannucci. All. Alessandro Menicucci e Nicola Ficini.
Arbitri: Michele Brunelli e Martin Polenta di Ancona.
SIA COPERTURE SAN GIUSTINO: battute sbagliate 3, ace 8, muri 11.
VIDEOMUSIC-FGL CASTELFRANCO: battute sbagliate 5, ace 4, muri 15.

La squadra di Menicucci scende in campo con la formazione classica e ha subito un buon inizio di partita, riuscendo a prendere in mano la situazione e andando al time out tecnico sul punteggio di 8-4 e 16-13 con una Puccini in grado di difendere bene e Andreotti a muro attenta, tanto da realizzare un totale di 6 punti. Il set si chiude sul punteggio di 22-25.
Nel 2 set le padrone di casa cercano di riprendere in mano la situazione riuscendo ad andare al primo time out tecnico in vantaggio 8-7, ma nel successivo, dopo che Lippi è riuscita a recuperare palle impossibili riuscendo a rimetterle in gioco e andare al secondo time tecnico sul punteggio di 16-14 per la Videomusic-Fgl, tanto che Camiolo è costretto a chiedere entrambi i tempi sul 11-14 e 15-19, ma Puccini chiude il set sul 25-18.
A questo punto, dopo aver visto i primi due set brillanti, uno poteva pensare che il gioco fosse quasi concluso, ma nel terzo set Caverne e compagne senza riuscire a fermare la reazione delle padrone di casa con una Lisandri in forma, con i suoi 81 attacchi è riuscita a mettere in difficoltà le nostre ragazze, riuscendo a realizzare bene 22 punti finali. Ottima la prova dell´alzatrice livornese Lavorenti in grado di smistare bene il gioco e realizzare ben 11 punti e del libero Krasteva, giocatrice di elevate potenzialità per i suoi trascorsi anche in A2.
Alla fine la gara si è ripetuta come nella scorsa stagione, in vantaggio di due set sulle padrone di casa, non sono state in grado di mantenere il proprio passo, tanto che quel poco che è stato mollato ha dato la possibilità alle padrone di casa di crescere sempre, mettendo in difficoltà su muro difesa, riuscendo a recuperare moltissimo fino in fondo ed ottenere così il miglior risultato.
Alla fine con un solo punto si riesce a mantenere la 7° posizione in classifica a 14 punti, davanti a 15 EmilBronzo 2000, con sei lunghezze di vantaggio a 21 Tuum Perugia, con 23 Coveme San Lazzaro e CMC Olimpia Ravenna (nostra prossima avversaria), mentre guida la classifica Zambelli Orvieto con 26 punti insieme a Conad SiComputer Ravenna. EcoEnergy Maoie nostra inseguitrice a 13, VC Cesena 12, Limmi SchoolV. Bastia 10, San Giustino 8, San Michele e Montesport 7, chiude la classifica Gramsci Pool Volley RE con 5 punti.
Adesso non resta altro che riprendere gli allenamenti e recuperare un po´ di energie in queste festività natalizie.
Sicuramente verrà giocata qualche partita amichevole in questo lasso di tempo prima di riprendere il campionato il 7 gennaio 2017 con la partita a Castelfranco di Sotto tra la VIDEOMUSIC-FGL vs CMC OLIMPIA RAVENNA.



Fonte: Società ap

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio