01 Luglio 2022
News
percorso: Home > News > News Generiche

SOLO UN PUNTO PER LA VIDEOMUSIC-FGL A SAN GIUSTINO

21-12-2016 16:20 - News Generiche
La partita di domenica ha visto in campo le seguenti squadre con il risultato e formazioni a seguito.
SIA COPERTURE SAN GIUSTINO – VIDEOMUSIC FGL CASTELFRANCO
3-2 (22-25 29´, 18-25 26´, 25-15 26´, 25-20 29´, 15-13 18´) in 2h e 8´.
SIA COPERTURE SAN GIUSTINO: Spicocchi 17, Lavorenti 11, Krasteva (L1), Lisandri 22, Cornelli, Barbolini 11, Marinangeli, Bartolini 4, Rosa 9. N.e.: Sorrentino, Leonardi, Cosetti (L2). All. Pietro Camiolo e Claudio Nardi.
VIDEOMUSIC FGL CASTELFRANCO: Tamburini (L), Santerini, Andreotti 14, De Bellis 12, Puccini 19, Caverni 16, Mutti 11, Lippi 1. N.e.: Pecene, Martone, Mannucci. All. Alessandro Menicucci e Nicola Ficini.
Arbitri: Michele Brunelli e Martin Polenta di Ancona.
SIA COPERTURE SAN GIUSTINO: battute sbagliate 3, ace 8, muri 11.
VIDEOMUSIC-FGL CASTELFRANCO: battute sbagliate 5, ace 4, muri 15.

La squadra di Menicucci scende in campo con la formazione classica e ha subito un buon inizio di partita, riuscendo a prendere in mano la situazione e andando al time out tecnico sul punteggio di 8-4 e 16-13 con una Puccini in grado di difendere bene e Andreotti a muro attenta, tanto da realizzare un totale di 6 punti. Il set si chiude sul punteggio di 22-25.
Nel 2 set le padrone di casa cercano di riprendere in mano la situazione riuscendo ad andare al primo time out tecnico in vantaggio 8-7, ma nel successivo, dopo che Lippi è riuscita a recuperare palle impossibili riuscendo a rimetterle in gioco e andare al secondo time tecnico sul punteggio di 16-14 per la Videomusic-Fgl, tanto che Camiolo è costretto a chiedere entrambi i tempi sul 11-14 e 15-19, ma Puccini chiude il set sul 25-18.
A questo punto, dopo aver visto i primi due set brillanti, uno poteva pensare che il gioco fosse quasi concluso, ma nel terzo set Caverne e compagne senza riuscire a fermare la reazione delle padrone di casa con una Lisandri in forma, con i suoi 81 attacchi è riuscita a mettere in difficoltà le nostre ragazze, riuscendo a realizzare bene 22 punti finali. Ottima la prova dell´alzatrice livornese Lavorenti in grado di smistare bene il gioco e realizzare ben 11 punti e del libero Krasteva, giocatrice di elevate potenzialità per i suoi trascorsi anche in A2.
Alla fine la gara si è ripetuta come nella scorsa stagione, in vantaggio di due set sulle padrone di casa, non sono state in grado di mantenere il proprio passo, tanto che quel poco che è stato mollato ha dato la possibilità alle padrone di casa di crescere sempre, mettendo in difficoltà su muro difesa, riuscendo a recuperare moltissimo fino in fondo ed ottenere così il miglior risultato.
Alla fine con un solo punto si riesce a mantenere la 7° posizione in classifica a 14 punti, davanti a 15 EmilBronzo 2000, con sei lunghezze di vantaggio a 21 Tuum Perugia, con 23 Coveme San Lazzaro e CMC Olimpia Ravenna (nostra prossima avversaria), mentre guida la classifica Zambelli Orvieto con 26 punti insieme a Conad SiComputer Ravenna. EcoEnergy Maoie nostra inseguitrice a 13, VC Cesena 12, Limmi SchoolV. Bastia 10, San Giustino 8, San Michele e Montesport 7, chiude la classifica Gramsci Pool Volley RE con 5 punti.
Adesso non resta altro che riprendere gli allenamenti e recuperare un po´ di energie in queste festività natalizie.
Sicuramente verrà giocata qualche partita amichevole in questo lasso di tempo prima di riprendere il campionato il 7 gennaio 2017 con la partita a Castelfranco di Sotto tra la VIDEOMUSIC-FGL vs CMC OLIMPIA RAVENNA.



Fonte: Società ap

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie