10 Agosto 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

SI RIPARTE PER IL PROSSIMO INCONTRO IN CASA

24-01-2020 00:01 - News Generiche
Dopo la bella prova di sabato scorso contro la capolista a Castelbellino ed il riposo infrasettimanale, coach Menicucci e Ficini riprendono in mano la squadra, per il prossimo incontro da non sottovalutare e molto impegnativo contro Lucky Wind Trevi, attualmente 4° in classifica con 21 punti e due lunghezze di vantaggio sulla nostra FGL Pallavolo Castelfranco.
Sabato scorso in campo si è vista la squadra castelfranchese compatta e competitiva, in grado di coprire tutti i ruoli, con un’ottima difesa di Tamburini e Tesi le quali, in alcune circostanze, hanno bloccato l'esultanza delle avversarie già esultanti, riuscendo a compiere dei recuperi in modo stratosferico. Con una buona ricezione il gioco per Lippi in regia è stato eccellente, dando così più possibilità alle centrali Andreotti e Colzi di mettere in difficoltà le avversarie e passare facilmente e realizzare ben 21 punti.
In attacco Ristori Tomberli, come nelle ultime gare ha fatto vedere quanto vale, la sua crescita è stata notevole in questi anni, essendo in grado di difendere e mettere in difficoltà le avversarie con i suoi attacchi potenti e decisi, totalizzando ben 21 punti a fine gara di cui 2 muri e ben 5 ace.
De Bellis reduce da un lieve trauma si sta riprendendo bene e si è vista la differenza nell'ultima gara. Nel suo ruolo è stata determinante la difesa che ha portato stabilità e serenità al gruppo.
Buona la prova della giovane Zonta che non si è fatta prendere dall'emozione della giovane atleta e alla prima esperienza nel Campionato di B1, in cui la sua decisione a muro, ben 3, ha messo in difficoltà le avversarie.
Scandella ha alternato nel primo set Zonta nelle retrovie e la scelta del gioco è stata azzeccata dai tecnici per mettere in difficoltà la squadra di casa.
Sicuramente ogni partita ha la sua storia. Le avversarie di sabato Lucky Wind Trevi sono reduci di una vittoria in casa contro un Timenet Empoli per 3-1, dove hanno persero il primo set, ma hanno dimostrato di recuperare subito la difficoltà iniziale riuscendo a concentrarsi al massimo e chiudere la gara senza problemi.
Determinante per ogni incontro è lo studio che viene fatto dai tecnici che scrutano tutte le possibilità di gioco delle avversarie e alla fine i risultati si sono visti.
Per quanto riguarda l'ultimo incontro, sicuramente i complimenti vanno a tutte quante, la squadra formata da 13 atlete, si trovano in palestra a svolgere gli allenamenti con il medesimo impegno, sebbene tutte sono impegnate con il lavoro e per le più giovani con la scuola. Per le ragazze in panchina, sebbene non si vedono al momento in campo, sicuramente hanno un ruolo determinante durante gli allenamenti per portare la squadra a questi livelli e per le più giovani Bernardeschi, Bertelli, Mengaziol e Chisari al rientro da infortunio, prossimamente avranno la loro occasione. Intanto devono essere orgogliose e fiere per il lavoro che stanno facendo e di lavorare con un bel gruppo, dove il livello non è uguale a quello di un giovanile.



Fonte: Società ap

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio