25 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

SABATO AL PALABAGAGLI INCONTRO DI PALLAVOLO TRA LA VIDEOMUSIC-FGL VS ACQUA BOLGHERI CECINA TESTA DI SERIE

27-03-2015 21:57 - News Generiche
L´odierno turno del Campionato vede la sfida fra le prime della classe, la Videomusic-FGL che nello scorso turno ha ridotto le distanze da 4 a 3 punti di svantaggio nei confronti della capolista Acqua Bolgheri Cecina.
La squadra ospite nella gara precedente si è dovuta accontentare di una vittoria al tie-break, portando a casa solo due punti, giocando il 5° set finito ai vantaggi con la terza forza del campionato Blu Volley Quarrata che dopo aver espugnato il campo del Castelfranco poche settimane fa, andando molto vicino anche sabato scorso a Cecina.
La partita di sabato 28 marzo, alle ore 18.00, vale la testa del campionato. Una vittoria da parte del Cecina porrebbe una seria ipoteca sulla vittoria di questo campionato e conseguente promozione in serie B1. Se invece vincesse la Videomusic-Fgl con il punteggio pieno, il campionato verrebbe rimesso in gioco, lasciando la roulette dei play-off ad aspettare fino alla fine del campionato. La Videomusic-Fgl non vorrebbe rivedere questo finale in quanto nelle ultime due stagioni è uscita sconfitta dai play-off sebbene giunta a giocare al finalissima.
E´ la partita che vede tornare sul parquet del PalaBagagli due ex giocatrici che hanno militato a Castelfranco, nelle ultime stagioni, la palleggiatrice Michela BUIATTI e la centrale Daiana NELLI. Inoltre si vedrà la sfida tra i due allenatori di scuola Cecina: mister Luca BERTI, e Alessandro MENICUCCI. Il coach della squadra ospite, profondo conoscitore della pallavolo della zona del cuoio sia da giocatore e direttore sportivo, sia con i Lupi Santa Croce che nella Biancoforno Volley Santa Croce e da ultimo da allenatore dell´Ambra Cavallini Volley dove ha vinto un campionato di B2 al suo esordio in panchina dopo molti anni. Il mister della Videomusic-Fgl da buon giocatore nel ruolo di palleggiatore a ottimo allenatore, in particolare in casa del Donoratico, dove è riuscito nell´impresa di portare la squadra femminile dalla B2 sino in A2, poi due anni a Casciavola in B1/F ed infine, dopo un anno di fermo, a Castelfranco di Sotto ridando una nuova speranza alla squadra di riuscire ad ottenere un buon risultato finale.
E´ una partita in cui le ragazze del Castelfranco devono far vedere che hanno completamente assorbito l´incerto inizio del girone di ritorno che gli è costato la testa della classifica. Riuscendo ad ottenere una vittoria da 3 punti rimetterebbero tutto in discussione per la promozione in B1.


Fonte: Società ap

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio