28 Ottobre 2020
News

PARTENZA AMARA

14-10-2012 22:33 - News prima squadra B2
Si conclude purtroppo con una sconfitta per 3 a 1 l´esordio casalingo della nuova VIDEOMUSIC-FGL. Le bianco-celesti di mister Pucci escono con 0 punti dal campo casalingo contro un´avversaria di cui sentiremo certamente riparlare in chiave promozione. Il sestetto castelfranchese paga lo scotto del rinnovo e dell´amalgama. Prezzo da pagare volentieri però in ottica futura. Che la serata fosse di quelle in cui la dea bendata non sorridesse a favore lo si capisce subito, dopo pochi punti, quando nel 1° set, sul punteggio 4-3, Carolina GASPARRI è costretta a uscire per un infortunio alla caviglia (ancora al momento non sappiamo quanto grave) l´umore è andato a terra. Buona invece la prova di Sara INTERLANDI chiamata a sostituire la compagna di posto 4.
La cronaca: Pucci schiera al palleggio un gran ritorno sui campi di gioco: Giulia Gnesi. Nonostante qualche strascico di febbre che aveva avuto nel fine settimana; l´esperta giocatrice dimostra di essersi ampiamente ripresa dalla gravidanza dello scorso anno. Opposto, una confermatissima Giulia CAVERNI, al centro la new entry Daiana NELLI e Federica DANTI. Da posto 4 Lara DAL CANTO e Sara INTERLANDI. Libero Stefania POLLASTRINI. Dalla parte opposta della rete Bazzocchi schiera l´esperta Gardini a l palleggio (classe 65!!) con Cancellieri opposta. Zebi e Balzone al centro e Parenti-Carnesecchi posti 4. Un mix tra esperienza e gioventù rivelatosi ben presto scoppiettante. Primo set che vede le locali partire bene: 8-5 al primo time out tecnico con entrambe le squadre che si alternano con buona continuità in attacco. Al secondo time out tecnico sono sempre le locali ad essere avanti ma la distanza è minima 16-15 ma è ancora la compagine casalinga ad allungare 21-17. Da qui le ospiti salgono in cattedra con una difesa coriacea e le bianco-celesti subiscono un parziale di 8 a 0 per il definitivo 25-21. Secondo set molto simile al primo: questa volta sono le ospiti che stoppano il punteggio sull´8-7 alla prima pausa tecnica. Poi nuovo black-out con le castelfranchesi che non riescono a trovare pertugi nella difesa avversaria e il tabellone recita il 16-12 per le cesenate. Pronto riscatto che porta alle battute finali le due squadre vicine: 17-19. Ma la smaliziata squadra ospite allunga con un parziale di 6-1 ed è servito l´amaro piatto del 25-18. Con le ospiti avanti 2 set a zero cresce l´agonismo delle ragazze di casa che sfoderano un set da manuale: 8-4, 16-7, 21-7 e definitivo 25 a 10. Dopo un set vinto così nettamente la cosa più importante era quella di contenere la reazione avversaria. Compito riuscito solo nella prima parte: 8-7 al primo time out tecnico. Poi nuovo allungo avversario 11-16 e 11-21. Definitivo 15-25 con Cesena che sbanca i 3 punti. Mister Pucci ha provato a rinforzare la difesa inserendo la giovane Tamburini su Interlandi nel 2° e 3° set, e Tessitori su Gnesi al palleggio ma nulla è valso per sbloccare la situazione.
Adesso quello che ci auguriamo è che non sia nulla di grave per Carolina e una pronta guarigione.


Fonte: Società ap e sss

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio