26 Settembre 2020
News

LA VIDEOMUSIC-FGL CERCA IL POKER DI VITTORIE

01-12-2012 01:06 - News prima squadra B2
L´avversaria è una matricola pericolosa. La Videomusic-Fgl risponde con la rosa al gran completo.
Videomusic-Fgl avanti tutta.
Oggi c´è da difendere ancora una volta il PalaBabagli dove è attesa la Pallavolo Cadenzano per disputare l´ ottavo turno di campionato. Il fischio d´inizio è fissato alle ore 17,30. Le padrone di casa sono al quinto posto con 13 punti, le fiorentine settime con 11. La Videomusic-Fgl vuole vincere per evitare il sorpasso e per mantenersi nella zona alta della B2. Il team di Castelfranco è partito in sordina in questa ennesima stagione di B2 incassando 2 sconfitte consecutive ad inizio campionato a causa dell´assenza della schiacciatrice Gasparri e di un rodaggio non ancora oliato degli allenamenti. Il risultato è stato un undicesimo posto (in piena zona playoff)con appena 3 punti nella terza giornata. Ma le castelfranchesi non si sono date per vinte e si sono rimesse subito in carreggiata: partita dopo partita hanno risalito la classifica di 2 posizioni alla volta e adesso sono nella parte opposta a ridosso della zona play-off. Il rientro di Gasparri, una migliore qualità di allenamenti e la voglia di dimostrare il vero valore della squadra, hanno spinto in avanti il team di Guglielmo Pucci adesso desideroso di vincere tutte le sfide rimaste del girone di andata. Danti e compagne ce la stanno mettendo tutta e le ultime 4 giornate sono state più che positive: nell´ordine un punto contro il Delta Luk e poi 3 successi consecutivi da 3 punti. Oggi il sostegno del parquet di casa e del tifo amico sono a favore della compagine di Pucci che spera di non tradire le aspettative. La Pallavolo Calenzano è invece una new entry nel panorama della B2: nella primavera scorsa le fiorentine hanno conquistato la promozione dalla serie C e in questa nuova avventura si stanno dimostrando molto pericolose. "La nostra avversaria sta facendo molto bene e sta andando anche al di sopra delle aspettative - dichiara l´allenatore Pucci - la scorsa settimana erano in zona play-off e in generale è una squadra non facile da affrontare. Non ha grosse individualità e sopperisce a questa mancanza con un buon gioco di gruppo. Sta a noi metterle in condizioni di non esprimersi. Se giochiamo bene, come domenica scorsa a Bologna, possiamo vincere e ci siamo allenati proprio con questo obiettivo". Il Calenzano, ad eccezione delle 2 sconfitte contro
le teste di serie Ambra Cavallini e Volley Cesena, è abbonato alla vittoria al tie-break. Le fiorentine ne hanno messi a segno ben 4 rispettivamente contro Quarrata (dove perdevano 2 set a zero), Fatro Ozzano (Bo), Nottolini Capannoni e Atletico Bologna. L´unica vittoria da 3 punti l´hanno siglata contro Cervia. Tutti questi tie-break dimostrano la caparbietà del Calenzano che oggi lotterà allo stremo per portare a casa nuovi punti. la ROSA Le bianco-celesti pronte a difendere il PalaBagagli dall´assalto del Cadenzano

Fonte: Stefania Ramerini - Quotidiano La Nazione

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio