16 Agosto 2022
News
percorso: Home > News > News Generiche

LA VIDEOMUSIC-FGL CASTELFRANCO RIENTRA A MANI VUOTE DA PERUGIA

14-02-2016 20:05 - News Generiche
Esce sconfitta dal Pala Evangelisti di Perugia la VIDEOMUSIC-FGL Castelfranco per 3-1 con la TUUM Perugia Volley che mantiene la sua imbattibilità sul proprio parquet.
La gara n.15 TUMM PERUGIA VOLLEY vs VIDEOMUSIC-FGL Castelfranco 3-1 con i parziali 25-18 25-21 19-25 25-21.
TUUM PERUGIA: Catena 19, Barbolini 12, Mearini 12, Cruciani 5, Baruffi 5, Puchaczewki 4, Chiavatti (L), Mancuso 6, n.e. Cicogna, Ragnacci, Pani, Di Romano, Santibacci (L2), All. Bovari, Panfili.
VIDEOMUSIC-FGL: Puccini 24, Caverni 20, De Bellis 9, Andreotti 7, Danti 4, Buiatti, Santerini (L), Tamburini, n.e. Ciardi, Martone, Marsili, Trinci. All. Menicucci, Ficini.
Arbitri: Luca Labanti, Tiziana Solazzi.

La gara si sapeva che si presentava molto impegnativa, le avversarie cercavano di rifarsi del risultato ottenuto nel girone di andata, ma a loro favore oltre al campo hanno avuto anche il proprio pubblico che è riuscito a dare un grande aiuto alla squadra.
Con questo risultato sono riuscite a rimanere nella zona play-off e allontanare la squadra di capitan Caverni che mantiene la 6° posizione con 25 punti.
A fine gara non resta altro che pensare ai troppi errori che sono stati fatti delle nostre ragazze. Con ben 160 palle attaccate si sono fatti ben 20 errori e soli 52 punti. A muro si sono realizzati ben 11 punti ma con 22 errori. In questo caso anche le avversarie hanno avuto delle difficoltà a muro con 27 errori e 12 punti a favore. Al servizio si sono fatti ben 8 errori.
L’incontro si preannunciava molto impegnativo, ma sicuramente qualcosa è mancato.
Per poter affrontare al meglio le partite tutte le partite ed in particolare quelle più impegnative, la cosa da fare è quella di riuscire a mettere in pratica le proprie capacità tecniche, ascoltare i consigli degli allenatori, mantenere il proprio controllo e con la concentrazione si riuscirà sicuramente ad affrontare tutte quelle situazioni che in partenza possono sembrare inammissibili.
Adesso non resta altro recuperare le energie nel giorno di riposo e con lunedì riprendere gli allenamenti con serenità allenandosi serenamente ottenendo il meglio di sé, concentrandosi così al prossimo incontro che vede arrivare a Castelfranco il Cecina, uscito sconfitto 3-2 da un incontro casalingo contro il San Giustino quinto in classifica.


Fonte: Società ap

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie