15 Agosto 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche
Una Formazione Under 16

LA STRANA ALCHIMIA

12-11-2010 18:48 - News Generiche
Finalmente sono iniziati i campionati di Prima Divisione e quello "NOBILE" dell´Under 16 di ECCELLENZA regionale, quest´ ultimo campionato è una novità assoluta per la società e quindi è motivo di grande orgoglio, anche perché affrontato con delle atlete completamente fatte in casa .
Le due squadre sono state affidate alle sapienti ed amorevoli cure di Mister MARCHI (ormai un istituzione per il Video Music) e la sfida si annuncia difficile e piena di ostacoli, ma proprio per questo molto stuzzicante.
Va detto infatti che all´allenatore è stato assegnato l´ingrato compito di far ben figurare le due squadre di punta della società (praticamente tutte le speranze future) pescando da una esigua rosa di 16 ragazze da giostrare in due giorni (sabato e domenica) e per di più dovrà gestire due blocchi nettamente distinti e composti da le cosiddette "Anziane" (eufemismo sono giovanissime la più vecchia è del 91) che sono 5 ed abili solo per la prima Divisione, e le "Piccole" (´95-´96) che sono 11 e spalmabili in tutti e due i campionati.
Premesso quanto sopra, si capisce quanto sia difficile e stuzzicante vedere come andranno a finire i due campionati e cosa sapranno fare i Ns eroi con i potenti mezzi messi a disposizione.
In attesa di vedere se LA STRANA ALCHIMIA funzionerà, la prima giornata di campionato si è svolta, la prima divisione è stata seccamente sconfitta in quel di Pontedera per 3 a 0 da una VBC da considerare tra le favorite per la vittoria finale, la squadra ha evidenziato problemi di amalgama (tra l´altro ampiamente previsti) ma con un ampio margine di miglioramento che fa ben sperare per il futuro.
L´Under 16 Regionale invece esordiva, al Palazzetto dello sport di Cecina contro un´attrezzatissima squadra di ´corazzieri´ e dopo un avvio incerto, nel quale le bimbe hanno pagato l´inevitabile scotto dell´emozione, e perché no, anche della paura dovuta alla fisicità evidente della squadra avversaria, perdevano il primo set ma in maniera dignitosa
Nel secondo invece di scoraggiarsi "Le BIMBE" sono salite in cattedra ed hanno dimostrato ancora una volta di che tempra sono fatte vincendo alla grande il set, e non solo, hanno continuato concedendo il bis e vincendo anche il terzo set.
Sul 2 a 1 si è iniziato ad affacciarsi la fatica sia fisica che mentale, e le Cecinesi si sono portate sul 2 a 2
Nel quinto set le nostre bimbe hanno lottato fino a portarsi sul 13/11 ma ad un passo dalla meta si sono dovute arrendere alle più esperte avversarie, comunque il punto guadagnato in trasferta è prezioso e fa ben sperare per il futuro
Tirando le somme dunque per le due squadre le aspettative rimangono intatte, e le speranze di ben figurare sembrano avere solide fondamenta, lasciamo dunque lavorare Mister Marchi (che da oggi per brevità chiameremo come lo chiamano affettuosamente le sue bimbe "MANU") nella certezza che niente rimarrà intentato.



Fonte: La societa - fd

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio