14 Dicembre 2019

News
percorso: Home > News > News Generiche

FGL PALLAVOLO CASTELFRANCO ESPUGNA IL CARISPORT CESENA

03-12-2019 00:42 - News Generiche
Alla fine la FGL Pallavolo Castelfranco riesce ad espugnare la Elettromeccanica Angelini al Carisport di Cesena, impresa fino a domenica mai riuscita negli ultimi anni.
Dopo due ore di gioco Andreotti e compagne riescono a chiudere l’incontro portando a casa tre punti importanti per la classifica, superando 3-1 le padrone di casa con i parziali 25-20 26-24 23-25 25-19.
Sebbene coach Menicucci e Ficini avevano a disposizione la squadra non al top, con De Bellis in campo con ancora dei risentimenti muscolari, Lippi e Andreotti indisposte, ma alla fine sono riuscite, seppure sotto tono a giocare e ottenere il miglior risultato.
In campo Colzi seppure in alcuni momenti non è riuscita a chiudere al meglio il gioco è stata la migliore attaccante con 21 punti, di cui 7 muri e 1 ace.
Sebbene si è dovuto difendere molto, si sono visti anche scambi lunghi, ma grazie a Tamburini nelle retrovie è stato coperto al meglio, riuscendo a sopperire agli attacchi delle avversarie e portando Lippi a smistare il gioco all’opposta Scandella 14 punti e Ristori Tomberli di banda realizzando 18 punti.
Sotto rete sono riuscite a prendere molto bene le misure alle avversarie, riuscendo Andreotti e Ristori Tomberli a fermare le avversarie con il muro realizzando ben 7 e 5 punti.
Per la squadra di casa si è fatta sentire l’assenza dell’attaccante Roani, giocatrici di elevate potenzialità e molto esperta, ma ancora ferma per un infortunio.
Nel complesso la squadra ha reagito bene, sebbene l’inizio è stato un po’ timoroso giocando i primi 17 punti in modo altalenante, nel finale sono riuscite a prendere quei due punti di vantaggio allungandoli fino alla fine del set chiudendolo 25-20.
Il 2 e 3 set sono stati molto combattuti, riuscendo a chiuderli dopo ben 31’ di gioco, uno per parte, ma nel finale Colzi e compagne partono subito forte, portandosi sul 4-0 e costringere la squadra di casa a chiamare il 1° time out a disposizione, portando la squadra in un buon recupero, ma sul 13-10 coach Menicucci richiama la squadra in panchina per ricordare gli schemi tecnici da mantenere, e così rientrano in campo con la giusta determinazione tant’è che poco a poco il vantaggio aumenta e le avversarie vengono richiamate in panchina con l’ultimo time out sul 11-17, ma a questo punto Scandella-Ristori-Colzi sono insaziabili delle palle offerte da Lippi, tanto da arrivare alla fine dopo 27’ di gioco sul 25-19.
Certamente una bella vittoria, anche se entrambe le squadre non erano al completo ed in perfetta forma, ma per la FGL Pallavolo Castelfranco Cesena era diventato un campo ostico e pertanto andava sfatato.
In campo per la squadra di casa Elettromeccanica Angelini Cesena:
Frangipane 16, Gugnali 14, Casprini 21, Giulianelli 11, Gardini 8, Mazzotti 2, Fabbri (L), Colombo, Vujevic, Marchi, n.e. Roani, Furi. All. Simoncelli e Casadei.
BV 1, BS 12, Muri 13.
FGL Pallavolo Castelfranco: De Bellis 7, Colzi 21, Scandella 14, Ristori Tomberli 12, Andreotti 9, Lippi 1, Tamburini (L), n.e. Zonta, Tesi (L2), Mengaziol, Bertelli, Bernardeschi. All. Menicucci e Ficini.
BV 2, BS 5, Muri 18.
La classifica dopo il settimo turno (la 1a è promossa in A2; 2a e 3a accedono ai playoff; le ultime 3 retrocedono in B2): Empoli, Castelbellino 15; Volleyrò Casal de’ Pazzi 14; Castelfranco di Sotto 13; Bluvolley Pesaro 12; Capannori, Trevi, Elettromeccanica Angelini Cesena 10; Moie di Maiolati 8; Città di Castello 7; Clai Imola 6; Perugia 5; Quarrata 1.
Il prossimo incontro a Empoli nel derby tra Timenet Empoli vs FGL Pallavolo Castelfranco.





Fonte: Società ap

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio