06 Giugno 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

FGL PALLAVOLO CASTELFRANCO ESPUGNA IL CARISPORT CESENA

03-12-2019 00:42 - News Generiche
Alla fine la FGL Pallavolo Castelfranco riesce ad espugnare la Elettromeccanica Angelini al Carisport di Cesena, impresa fino a domenica mai riuscita negli ultimi anni.
Dopo due ore di gioco Andreotti e compagne riescono a chiudere l’incontro portando a casa tre punti importanti per la classifica, superando 3-1 le padrone di casa con i parziali 25-20 26-24 23-25 25-19.
Sebbene coach Menicucci e Ficini avevano a disposizione la squadra non al top, con De Bellis in campo con ancora dei risentimenti muscolari, Lippi e Andreotti indisposte, ma alla fine sono riuscite, seppure sotto tono a giocare e ottenere il miglior risultato.
In campo Colzi seppure in alcuni momenti non è riuscita a chiudere al meglio il gioco è stata la migliore attaccante con 21 punti, di cui 7 muri e 1 ace.
Sebbene si è dovuto difendere molto, si sono visti anche scambi lunghi, ma grazie a Tamburini nelle retrovie è stato coperto al meglio, riuscendo a sopperire agli attacchi delle avversarie e portando Lippi a smistare il gioco all’opposta Scandella 14 punti e Ristori Tomberli di banda realizzando 18 punti.
Sotto rete sono riuscite a prendere molto bene le misure alle avversarie, riuscendo Andreotti e Ristori Tomberli a fermare le avversarie con il muro realizzando ben 7 e 5 punti.
Per la squadra di casa si è fatta sentire l’assenza dell’attaccante Roani, giocatrici di elevate potenzialità e molto esperta, ma ancora ferma per un infortunio.
Nel complesso la squadra ha reagito bene, sebbene l’inizio è stato un po’ timoroso giocando i primi 17 punti in modo altalenante, nel finale sono riuscite a prendere quei due punti di vantaggio allungandoli fino alla fine del set chiudendolo 25-20.
Il 2 e 3 set sono stati molto combattuti, riuscendo a chiuderli dopo ben 31’ di gioco, uno per parte, ma nel finale Colzi e compagne partono subito forte, portandosi sul 4-0 e costringere la squadra di casa a chiamare il 1° time out a disposizione, portando la squadra in un buon recupero, ma sul 13-10 coach Menicucci richiama la squadra in panchina per ricordare gli schemi tecnici da mantenere, e così rientrano in campo con la giusta determinazione tant’è che poco a poco il vantaggio aumenta e le avversarie vengono richiamate in panchina con l’ultimo time out sul 11-17, ma a questo punto Scandella-Ristori-Colzi sono insaziabili delle palle offerte da Lippi, tanto da arrivare alla fine dopo 27’ di gioco sul 25-19.
Certamente una bella vittoria, anche se entrambe le squadre non erano al completo ed in perfetta forma, ma per la FGL Pallavolo Castelfranco Cesena era diventato un campo ostico e pertanto andava sfatato.
In campo per la squadra di casa Elettromeccanica Angelini Cesena:
Frangipane 16, Gugnali 14, Casprini 21, Giulianelli 11, Gardini 8, Mazzotti 2, Fabbri (L), Colombo, Vujevic, Marchi, n.e. Roani, Furi. All. Simoncelli e Casadei.
BV 1, BS 12, Muri 13.
FGL Pallavolo Castelfranco: De Bellis 7, Colzi 21, Scandella 14, Ristori Tomberli 12, Andreotti 9, Lippi 1, Tamburini (L), n.e. Zonta, Tesi (L2), Mengaziol, Bertelli, Bernardeschi. All. Menicucci e Ficini.
BV 2, BS 5, Muri 18.
La classifica dopo il settimo turno (la 1a è promossa in A2; 2a e 3a accedono ai playoff; le ultime 3 retrocedono in B2): Empoli, Castelbellino 15; Volleyrò Casal de’ Pazzi 14; Castelfranco di Sotto 13; Bluvolley Pesaro 12; Capannori, Trevi, Elettromeccanica Angelini Cesena 10; Moie di Maiolati 8; Città di Castello 7; Clai Imola 6; Perugia 5; Quarrata 1.
Il prossimo incontro a Empoli nel derby tra Timenet Empoli vs FGL Pallavolo Castelfranco.





Fonte: Società ap

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account