03 Dicembre 2020
News

DERBY VINCENTE PER LA VIDEOMUSIC

00-00-0000 22:43 - News prima squadra B2
VIDEOMUSIC Castelfranco - GHIZZANI Carrozzeria Castelfiorentino
3-2 (25-17, 25-20, 17-25, 23-25, 15-7)

VIDEOMUSIC Castelfranco: Bertini 13, Danti 3, Buiatti 4, Casadei 7, Pellegrini 7, Caverni 19, Pollastrini (L), subentrata: Micheli, Dal Canto 9, ne: Interlandi, Pagni, all. Pucci G., vice Bagni M.
GHIZZANI Carrozzeria: Ciabò 5, Sgherri 19, Caponi 2, Cappelli 10, Lecconi 2, Becucci 10, Pieraccini (L), subentrata: Dei 9, ne: Lari, Farieri, Pistolesi, Fontanelli, Albertini (L2), all. Mancini, vice Scalabrini
Arbitri: Colella A.(Mantova), Beltrami S. (Mantova)

Come tutti si aspettavano, la tanto attesa partita con il Castello è stato un bel derby, dove si sono viste due squadre determinate a portarsi a casa il maggior numero di punti . Il pubblico ha seguito una bella partita e al tempo stesso emozionante. La squadra di casa è ha giocato i primi due set sempre in vantaggio chiudendoli in 22´ e 23´sul punteggio 25-17 e 25-20 andando in vantaggio per 2-0. Nel 3° e 4° set il GHIZZANI Carr. ha cambiato gioco e ha messo in difficoltà le padrone di casa, riuscendo a raprire il gioco, riuscendo a vincere il 3° e 4° set andando al tie-breack. Mister Pucci, nel 3° set ha provato a sostituire la palleggiatrice, sul punteggio di 17-22, ma nulla è valso per chiudere il set 17-25. Nel 4° set si rivede allungare la squadra ospite e cerca nuovamente di cambiare gioco portando due sostituzioni, una sull´attacco con l´ingresso della DAL CANTO al posto del Capitano Casadei sul punteggio 6-11 e poco dopo sul punteggio di 6-13 con la palleggiatrice MICHELI sulla Buratti, cercando di effettuare un buon recupero e chiudere la partita, ma così non è stato e pertanto si è giocato l´ultimo set con la formazione uscente. Questa ha fatto sì che le nuove entrate, atlete fresche nel gioco, sono riuscite a mettere in difficoltà le avversarie e chiedere il set sul punteggio di 15-7 in 12´ e far fischiare la fine della partita dopo 2h e 5´.
La VIDEOMUSIC non voleva perdere altri punti, per cui è scesa in campo per prendersi i 2 punti molto importanti.
Il pubblico accorso numeroso a sostenere la propria squadra con tamburi e trombe, è riuscito a dare nel momento decisivo la carica giusta per vincere 3-2 e fare un bel gioco.



Fonte: Società ap

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio