25 Settembre 2021
News

Ancora poche speranze per la salvezza. Adesso riposo Pasquale.

29-03-2010 - News prima squadra B2
Non si muove dal terzultimo posto la Videomusic Castelfranco che ancora una volta torna a casa sconfitta senza portare nessun punto in un tabellino che piange e vede sempre più il nero della retrocessione. Si salveranno solo le squadre che si posizioneranno tra le prime undici in classifica. 21 soltanto sono i punti acquistati nel campionato dalla rosa di Lami sotto di otto punti dal Team Longara che la precede. Le partite ancora da affrontare sono 5 e se la sorte non le inganna dovrebbero sperare nelle maggiori sconfitte delle avversarie ma soprattutto di un numero di vittorie al di sopra di tutto il campionato affrontato.
Il Livorno sabato nel parquet di casa ha sconfitto le Castelfranchesi per 3-1 giocando quasi per tutto il match alla pari ma sconfiggendole amaramente nell´ultimo set dove umiliate in un 25-14 le ragazze di Lami se ne sono tornate a casa stanche e senza energie.
Matematicamente niente è impossibile, non sono spacciate, serve a loro una dose di allenamenti e buono spirito. Adesso si apprestano al riposo per le vacanze pasquali, il prossimo incontro per il 10 Aprile in casa contro il Siena.
Forse sarà poco il tempo del riposo, sogneranno in quel pallone un bel uovo di cioccolato, ma c´è tempo per tutto.. La società transige anche le vacanze ovvio a patto che al ritorno l´indigestione sia di vittorie e non di colombe e ovetti.


Fonte: Benedetta Bolognesi - Addetta stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari